SEZIONI NOTIZIE

Cina, che beffa! Serbia, Spagna, Argentina, Russia e Polonia qualificate

di Ennio Terrasi Borghesan
Vedi letture
Foto

Prima giornata di verdetti al Mondiale cinese, con sei squadre che possono già considerarsi sicure dell’accesso al secondo turno e al torneo Preolimpico: oltre all’Italia, anche Serbia (roboante +59 sulle Filippine, Bjelica rientra con 20 punti e 7/7 dal campo), Spagna, Argentina, Russia e Polonia. Restano in corsa, invece, Venezuela e Tunisia.

GRUPPO A

Cina - Polonia 76-79 (OT)
Beffa atroce per la Cina, che spreca nel finale di periodo regolamentare la rimonta sulla Polonia (dopo aver a sua volta condotto anche di 12 nel secondo quarto) trascinata da Slaughter (22) e Pontika (25) e cede al supplementare ai polacchi: per qualificarsi alla seconda fase adesso imperativo mercoledì battere il Venezuela.

Venezuela - Costa d’Avorio 87-71
La vinotinto, infatti, torna in corsa col successo su una Costa d’Avorio mai realmente in partita: la nazionale di Povia dovrà verosimilmente rinviare alla seconda fase l’obiettivo vittoria. Per i sudamericani, che rientrano in corsa qualificazione, decisivo Guillent con 31 punti e 7 assist.

GRUPPO B

Nigeria - Argentina 81-94
Finisce sull’Argentina il sogno Mondiale della Nigeria, che adesso non dipende più da se stessa nella corsa all’unico pass africano diretto per Tokyo 2020. Dopo un primo tempo alla pari, nella ripresa l’albiceleste prende il largo sulla scia di Luis Scola, che mette a referto 23 punti e 10 rimbalzi diventando il secondo marcatore ogni epoca nella storia del Mondiali.

Corea del Sud - Russia 73-87
Biglietto per il secondo turno anche per la Russia, che doma nella ripresa una volitiva Corea (sempre Ratliffe leader con 19 punti) con una prova del collettivo (Fridzon e Vorontsevich 13) garantendosi che il duello con l’Argentina di mercoledì sarà per il primo posto nel girone e per ipotecare i quarti di finale.

GRUPPO C

Tunisia - Iran 79-67
Pronto riscatto per la Tunisia, che trascinata da Mejri (22 e 15 rimbalzi) e dal milanese Roll (16) ferma la corsa dell’Iran di Haddadi, che flirta con la tripla doppia (13, 11 rimbalzi e 8 assist). I tunisini controllano tutti i tentativi di rimonta iraniani, toccando anche il +17 al 27’.

Portorico - Spagna 63-73
Altra vittoria non pienamente convincente per la Spagna di Sergio Scariolo, che a lungo nel primo tempo subisce Portorico e come contro la Tunisia svolta nel terzo quarto, volando a +14 dal +2 e controllando fino alla fine. Iberici trascinati da Gasol (19) e Rubio (17 e 8 rimbalzi).

Altre notizie
Giovedì 21 Novembre 2019
10:00 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Eurolega: Milano stasera ospita i turchi dell'Efes" 08:30 Olimpia Milano Arriva l'Efes, Messina: "Raccogliamo tutte le possibili energie" 08:00 NBA Doncic distrugge Golden State, vittorie per Clippers e Raptors
Mercoledì 20 Novembre 2019
23:00 Eurolega Barca sempre primo, Fener sempre più giù; Baskonia, sorpresa al CSKA 22:28 Eurocup Bologna, sconfitta indolore; Brindisi e Venezia OK; Trento, Ko che fa male 20:00 NBA Il ritorno di Carmelo Anthony, la nuova forza dei Blazers 19:00 Little Italy Mannion, Moretti, Woldentensae, Lever: gli azzurrini in NCAA, prima analisi 17:40 Olimpia Milano Olimpia, la carica di Brooks: “Stiamo maturando come squadra” 17:22 Eurolega Eurolega, il futuro nelle parole di Bertomeu: “La Virtus? Ha chances” 16:55 Olimpia Milano #ElevenForever, le emozioni della notte dedicata a Dino Meneghin 10:00 Rassegna stampa GdS: "Fortezza Forum, quinta vittoria in casa. Super Rodriguez e Scola" 08:00 NBA Vincono Golden State e Lakers, grandi prestazioni per Melli e Gallinari 00:12 Sala stampa Messina: “Bella vittoria contro un Maccabi duro, pensiamo a Efes”
Martedì 19 Novembre 2019
23:58 Risultati & Classifiche Eurolega, Eurocup e BCL: programma, risultati e dirette tv 23:00 Pagelle Eurolega, le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Maccabi Tel Aviv 22:45 Olimpia Milano Milano festeggia Meneghin e se stessa: Maccabi ko, è primato 22:40 Eurolega Pana corsaro, Real a valanga. Ok Bayern, Alba, Efes e Valencia 20:33 Eurocup Brescia, che pasticcio! Sassari, rimonta completata 19:00 NBA Dallas batte i San Antonio Spurs, Doncic fa qualcosa di storico 17:00 Serie A2 Casale e Torino per rialzarsi a Ovest, Verona per continuare a sognare