SEZIONI NOTIZIE

Italbasket, domani la sfida cruciale alla Spagna: vincere per sperare

di Ennio Terrasi Borghesan
Vedi letture
Foto

Giornata di trasferimento oggi per gli azzurri, che hanno lasciato Foshan per trasferirsi a Wuhan, teatro nel weekend lungo del girone della seconda fase Mondiale, quello che qualifica ai quarti di finale. In tal senso è decisiva la sfida di domani alla Spagna di Sergio Scariolo (“L’Italia è al nostro livello e dovremo giocare al 100% per vincere”, ha detto il coach bresciano): vincendola, gli azzurri si qualificherebbero ai quarti in caso di successo domenica pomeriggio -mattino in Italia- con Portorico e successiva affermazione serba sugli spagnoli; in caso di vittoria iberica sulla Serbia, invece, entrerebbe in gioco la classifica avulsa (dove l’Italia già sconta il -15 con i serbi).

Con un ko azzurro, invece, la corsa Mondiale sarebbe già chiusa -a meno di improbabili combinazioni che partirebbero da un successo di Portorico sulla Serbia domani- e l’ultima partita di domenica sarebbe ininfluente. “Gli spagnoli hanno molto talento in diverse parti del campo” le parole di Amedeo Della Valle. “Dobbiamo ripartire dai trenta minuti contro la Serbia e sforzarci di rimanere in gara anche nei restanti dieci. Sappiamo che sarà difficile ma sappiamo anche di potercela fare”.

È fiducioso anche il ct Sacchetti: “Il match contro la Serbia ci ha dato buone indicazioni sotto alcuni punti di vista e vogliamo ripartire proprio dalle cose positive che abbiamo messo in campo ieri sera. Anche la Spagna è un avversario impegnativo ma siamo alla seconda fase di un Mondiale ed è normale trovarsi di fronte i migliori. Dovremo rimanere concentrati fin dall’inizio e fare la nostra partita. Rispetto alla gara contro i serbi dovremo però trovare energie da tutti i nostri giocatori e non solo da alcuni. I ragazzi sono concentrati e pronti a dare il massimo”.

Altre notizie
Giovedì 21 Novembre 2019
10:00 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Eurolega: Milano stasera ospita i turchi dell'Efes" 08:30 Olimpia Milano Arriva l'Efes, Messina: "Raccogliamo tutte le possibili energie" 08:00 NBA Doncic distrugge Golden State, vittorie per Clippers e Raptors
Mercoledì 20 Novembre 2019
23:00 Eurolega Barca sempre primo, Fener sempre più giù; Baskonia, sorpresa al CSKA 22:28 Eurocup Bologna, sconfitta indolore; Brindisi e Venezia OK; Trento, Ko che fa male 20:00 NBA Il ritorno di Carmelo Anthony, la nuova forza dei Blazers 19:00 Little Italy Mannion, Moretti, Woldentensae, Lever: gli azzurrini in NCAA, prima analisi 17:40 Olimpia Milano Olimpia, la carica di Brooks: “Stiamo maturando come squadra” 17:22 Eurolega Eurolega, il futuro nelle parole di Bertomeu: “La Virtus? Ha chances” 16:55 Olimpia Milano #ElevenForever, le emozioni della notte dedicata a Dino Meneghin 10:00 Rassegna stampa GdS: "Fortezza Forum, quinta vittoria in casa. Super Rodriguez e Scola" 08:00 NBA Vincono Golden State e Lakers, grandi prestazioni per Melli e Gallinari 00:12 Sala stampa Messina: “Bella vittoria contro un Maccabi duro, pensiamo a Efes”
Martedì 19 Novembre 2019
23:58 Risultati & Classifiche Eurolega, Eurocup e BCL: programma, risultati e dirette tv 23:00 Pagelle Eurolega, le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Maccabi Tel Aviv 22:45 Olimpia Milano Milano festeggia Meneghin e se stessa: Maccabi ko, è primato 22:40 Eurolega Pana corsaro, Real a valanga. Ok Bayern, Alba, Efes e Valencia 20:33 Eurocup Brescia, che pasticcio! Sassari, rimonta completata 19:00 NBA Dallas batte i San Antonio Spurs, Doncic fa qualcosa di storico 17:00 Serie A2 Casale e Torino per rialzarsi a Ovest, Verona per continuare a sognare