SEZIONI NOTIZIE

Rottura del crociato per Dejounte Murray: cosa cambia per gli Spurs

di Paolo Terrasi
Vedi letture
Foto

Durante l'amichevole di preseason contro gli Houston Rockets, Dejounte Murray si era accasciato a terra senza contatto, dopo una penetrazione a canestro. Si temeva il peggio, ed il peggio si è concretizzato: rottura del legamento crociato, stagione finita prima ancora di iniziare.

Una botta durissima per il giocatore al terzo anno di NBA, che dopo aver superato due anni di duro apprendistato, era pronto a prendersi la cabina di regia dei San Antonio Spurs, dopo aver scalzato Tony Parker la scorsa stagione. Un duro lavoratore, come testimoniano i messaggi di stima da parte di molti suoi colleghi: non solo i compagni di squadra, ma anche giocatori rivali, come Lebron James (con cui condivide l'agente), Donovan Mitchell Steph Curry. Per il 22enne l'infortunio arriva al termine di una estate dove si era dichiarato carico a mille e migliorato, dopo aver lavorato negli ultimi suoi mesi sul suo tiro in sospensione, passato dall'essere uno dei peggiori della lega a livelli accettabili. 

Le conseguenze tattiche per gli Spurs sono incalcolabili: dopo aver acciuffato i playoff per il rotto della cuffia lo scorso anno, in un ovest ultra competitivo, il record di 22 apparizioni consecutive in post season rischia di svanire. Murray, seppur con i suoi difetti offensivi, è uno dei migliori difensori della lega, come testimonia il suo inserimento nel secondo quintetto difensivo lo scorso anno ed il Net Rating rispetto a Patty Mills, suo probabile sostituto (107 punti contro 98); per sopperire all'assenza di una stella in rampa di lancio come il numero 5, servirà il miglior DeMar DeRozan possibile. 


Altre notizie
Sabato 17 Agosto 2019
07:59 Nazionale Italbasket, dura lezione dalla Grecia. Sacchetti: “Partita per migliorare”
Venerdì 16 Agosto 2019
13:03 Olimpia Milano Olimpia, si riparte lunedì al Vismara. Sei aggregati per la preseason
Mercoledì 14 Agosto 2019
12:20 Rassegna stampa Tuttosport, Vitali: "Questo gruppo cresce insieme"; Corriere, Teodosic... 11:23 Mondiali Mondiali, le amichevoli della settimana. Tornei in Francia e Grecia
Martedì 13 Agosto 2019
20:55 Basket donne L'estate d'oro delle azzurrine: i successi di Under 20 ed Under 18 13:20 Nazionale Italbasket, chi esce meglio da Verona? Ufficiale il forfait di Melli
Lunedì 12 Agosto 2019
14:00 Olimpia Milano Olimpia, saranno quattro i mondialisti? E James va al CSKA 12:00 NBA Basketissimo 30x30: Brooklyn, senza Durant tocca ad Irving 10:00 Rassegna stampa QS, Biligha: "Io in Eurolega, vista solo in TV"; Gazzetta: "Teodosic KO"
Domenica 11 Agosto 2019
22:20 Mondiali Teodosic salta il Mondiale, le scelte di Argentina, Australia e Angola 18:40 NBA Basketissimo 30x30: Chicago, che direzione prendere? 16:02 Eurolega La nuova Eurolega 18x18: Bayern, rinnovarsi con continuità 13:50 Olimpia Milano Olimpia, il programma dell'estate. Con Cinciarini e Moraschini in più 12:03 Rassegna stampa Corriere della Sera, Flaccadori: "Eurolega, il mio sogno" 10:38 Nazionale Sacchetti: “Bilancio di Verona non positivo, serve altro atteggiamento”
Sabato 10 Agosto 2019
22:10 Nazionale L’Italia ritrova la vittoria; a casa Cinciarini, Moraschini e M. Vitali 18:10 Eurolega La nuova Eurolega 18x18: Valencia, pronti al grande salto? 15:49 NBA Basketissimo 30x30: Detroit, come cambiare marcia? 13:48 Olimpia Milano Uno sguardo all’Olimpia che verrà/6. Dai nuovi alle conferme: lo staff 11:27 Rassegna stampa Il Resto del Carlino: "Fortitudo, ecco Aradori. Accordo di quattro anni"