Hackett, Langford, Jefferson e Macvan: i ritorni di Eurolega

di Ennio Terrasi Borghesan
articolo letto 1818 volte
Foto

Abbiamo visto quando, in campionato, l’Olimpia ritroverà al Forum alcune delle sue vecchie conoscenze; discorso diverso si deve fare per l’Eurolega, dove solo uno dei giocatori andati a referto nella scorsa stagione ha trovato squadra.

Dopo il taglio a metà stagione, sostituito nelle intenzioni e gerarchie da Mindaugas Kuzminskas, Cory Jefferson ha chiuso la stagione in G-League alla ricerca di un contratto NBA. L’ex lungo biancorosso non ha tardato a tornare in Europa, visto che nella prossima stagione vestirà la maglia del Darussafaka, tornato in Eurolega grazie alla vittoria dell’Eurocup: i turchi saranno di scena al Forum l’8 febbraio, prima della pausa per le coppe nazionali.

Vecchia conoscenza milanese è anche Milan Macvan, figura importante di un’altra delle novità di Eurolega, il Bayern Monaco: per il serbo il primo ritorno da ex avverrà prima di quello di Jefferson, il 19 dicembre per la precisione. Sarà la prima partita di quel ciclo terribile di cinque partite in otto giorni tra campionato e Europa che potrebbe essere il primo spartiacque della stagione biancorossa.

Da segnare sul calendario anche i ritorni al Forum di tre grandi protagonisti dello scudetto 2014: se Daniel Hackett sarà ospite col suo nuovo CSKA Mosca abbastanza presto nella stagione, l’8 novembre, bisognerà attendere il 22 marzo per ritrovare ad Assago un amatissimo ex come Keith Langford, tornato in Eurolega grazie alla chiamata del Panathinaikos. Sei giorni dopo, per l’ultima partita europea in casa -almeno per quanto riguarda la Regular Season- toccherà al terzo ex: Niccolò Melli con il suo Fenerbahce.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy