Reggio beffata, bene Avellino, male Cremona, Trento su Pesaro

di Paolo Terrasi
articolo letto 238 volte
Foto

Reggio Emilia - Leiden 76-78

L’esordio al Memorial “Gianni Brusinelli” di Trento per Reggio Emilia è sfortunato. I biancorossi vengono sconfitti sulla sirena da un canestro di Darius Thompson dello ZZ Leiden che fissa il punteggio sul 76-78 per gli olandesi. Top scorer della serata per Reggio Ricky Ledo con 27 punti, mentre il Match Winner Thompson ne mette a referto 29.

Avellino - Le Mans 91-82

Seconda vittoria internazionale consecutiva per gli Irpini, che grazie ai 20 punti di Caleb Green ed i 19 di Demetris Nichols si impongono sui Francesi.

Cremona - Darussafaka 71-98

Partita senza storia al Memorial Barcella con i Turchi che dominano la Vanoli dall’inizio alla fine, toccando più volte il +30. Positiva la prova di Ricci per Cremona, autore di 21 punti.

Trento - Pesaro 103-91

Il canestro allo scadere di Flaccadori regala la vittoria ai Trentini, che completano la rimonta avendo così la meglio sulla VL. Flaccadori ha chiuso con 19 punti, Jovanovic con 26, mentre per i rossi Marchigiani non bastano i 26 di Blackmon. Trento sfiderà così in finale il Leiden, mentre Pesaro se la vedrà con Reggio Emilia.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy