Al via il girone di ritorno in A2: partono le lotte playoff e salvezza

di Ennio Terrasi Borghesan
articolo letto 249 volte
Alex Legion (Fortitudo)
Alex Legion (Fortitudo)

Dopo un caldissimo weekend dell’Epifania, che ha assegnato ben 5 posti su 8 per le Final Eight di Coppa Italia, parte questo fine settimana il girone di ritorno di Serie A2, con le partite nei due gironi che sono spalmate su tre giorni.

Al via già questa sera, con l’anticipo del Paladozza tra Fortitudo Bologna e Udine che è anche un match d’alta classifica, con i felsinei che vincendo metterebbero al sicuro un importante 2-0 negli scontri diretti contro i friulani. Ben 3 partite in programma sabato: ad Est Treviso e Piacenza si sfidano in una partita che mette di fronte due squadre che vogliono definitivamente allontanarsi della zona playout e provare a consolidarsi in quella playoff, mentre Ravenna ospita il fanalino di coda Roseto per provare a consolidare il suo 3° posto in classifica. A Ovest, invece, occhi puntati sulla sfida salvezza tra la caldissima Eurobasket Roma (reduce dal +38 di Agrigento) e un’inguaiata Napoli, che in caso di sconfitta finirebbe a -8 (con lo 0-2 nei confronti diretti) dai romani.

Domenica il lunch match, in diretta su Sportitalia, vedrà contrapporsi Montegranaro e Ferrara. La matricola marchigiana vuole dimenticare la delusione per il mancato accesso alle Final Eight di Coppa, mentre gli estensi, guidati dall’MVP del campionato Mike Hall, cercano un successo dal sapore playoff.

Il resto delle squadre scenderà in campo alle 18, con l’eccezione ad Ovest della sfida tra Legnano e Virtus Roma anticipata alle 17:00. Occhi puntati, nel pomeriggio domenicale, sulle due capoliste: a Est Trieste riceve la terzultima squadra del girone in Orzinuovi, un impegno da sfruttare al meglio visto anche lo scontro diretto tra Fortitudo e Udine; a Ovest invece Casale Monferrato sarà di scena sul campo di una Siena a caccia di continuità di risultati.

Restando ad Est, Verona cercherà la sesta vittoria consecutiva contro Jesi, con il programma che è completato dalle sfide Imola-Forlì e Mantova-Bergamo; ad Ovest, invece, impegni non semplici per le tre squadre al secondo posto. Trasferte lunghe per Trapani (a Treviglio) e Tortona (a Reggio Calabria), mentre Biella riceve quella Cagliari che domenica scorsa ha fermato la marcia proprio di Trapani. A completare il programma gli incontri Latina-Agrigento e Scafati-Rieti.


LA PRESENTAZIONE DI CURTIS JERRELLS
Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy