SEZIONI NOTIZIE

Urania Milano, ko in volata al debutto: al Palalido è festa San Severo

di Ennio Terrasi Borghesan
Vedi letture
Foto

Finisce con un ko in volata la prima storica apparizione dell’Urania Milano in Serie A2: la matricola meneghina cede in volata all’Allianz Pazienza San Severo, che si impone per 82-81 al termine di una partita equilibrata e ricca di colpi di scena. I pugliesi sono trascinati dai due americani Kennedy (22, 14 rimbalzi e 6 falli subiti) e Demps (20 ma con 8/21) dal campo, mandando in doppia cifra anche Saccaggi (11). Per l’Urania 21 e 12 rimbalzi di Raivio, 15 (ma con 6 palle perse) per Lynch e 11 per Sabatini.

Dopo il vantaggio iniziale dei pugliesi, è l’Urania a partire meglio in avvio, spinta dalle iniziative di Raivio e Lynch, ma non andando oltre il +6 con una San Severo retta da Kennedy. Dopo un quarto è +5 Milano, ma gli ospiti restano a contatto e sorpassano a metà secondo quarto con una fiammata dell’ex Cremona Demps, toccando il +4. È l’Urania però a chiudere avanti il primo tempo, con le risposte di Piunti, Benevelli e Montano.

Tanto equilibrio anche nel terzo parziale, quando è un gioco da quattro punti di Montano che sembra spostare l’inerzia a favore dell’Urania, visto che Raivio si accende e Milano vola sul +9 con cui chiude il terzo quarto. Sull’orlo della sconfitta, San Severo reagisce impattando a quota 75, a 5’ dalla fine, con ancora Kennedy e Demps protagonisti. Il timeout milanese non sortisce effetti, e San Severo vola a +4 con Spanghero e Demps con il parziale che diventa di 11-0. Milano risorse con Raivio e Sabatini firma la tripla del sorpasso a poco meno di 2’ dalla fine sull’81-80. Mortellaro controsorpassa a 50”, poi entrambe le squadre sprecano nei possessi successivi. Raivio e Benevelli mancano il canestro della vittoria, è tripudio San Severo che festeggia coi numerosi tifosi accorsi dalla Puglia.


Altre notizie
Sabato 19 Ottobre 2019
20:56 Serie A Vincono Virtus Bologna, Trieste e Treviso. Cade a sorpresa Venezia 17:29 Olimpia Milano Con la Vanoli torna Arturas Gudaitis. Messina: A Cremona per migliorare 16:00 NBA Preseason Bene Lakers e Houston Rockets, Dallas da outsider. A piccoli passi GSW 15:25 Olimpia Milano Olimpia Milano, chiuso il rapporto con il centro spagnolo Xavi Rey 12:40 Serie A Un super sabato e una domenica per ritrovarsi: il weekend di A 12:00 Risultati & Classifiche Serie A, 5.a giornata: programma, orari e dirette tv Rai e Eurosport 10:00 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Fermare Teodosic è impossibile"
Venerdì 18 Ottobre 2019
23:18 Eurolega Vincono Barcellona ed Efes, cade in casa l'Olympiacos 18:48 NBA Basketissimo 30x30: Indiana, Miami, Orlando - il purgatorio dell'Est 18:30 Eurocup Vincono Venezia, Bologna, Brescia, Trento e Sassari. Cade Brindisi 17:03 Olimpia Milano Olimpia, il post-OAKA con le parole e le suggestioni di Leo Dell’Orco 12:00 Serie A2 Continua la corsa per Verona e Torino, Udine va a Milano 10:00 Rassegna stampa GdS: "E' vera Milano in Eurolega, il Pana molla sulla sirena"
Giovedì 17 Ottobre 2019
23:00 Sala stampa Messina: “Freddi nella rimonta, fondamentale Brooks su Thomas” 22:50 Risultati & Classifiche Eurolega, Eurocup e BCL: programma, risultati e dirette TV 22:39 Eurolega Bene CSKA e Fenerbahce, cade il Real a Kaunas. Ok Bayern e Maccabi 22:34 Pagelle Eurolega, le pagelle di Panathinaikos-AX Armani Milano 22:13 Olimpia Milano Milano, OAKA ti sorride ancora: la battaglia di Atene è dell’Olimpia 18:00 NBA Basketissimo 30x30: Bucks e Sixers, c'è spazio per una sola regina ad est 12:27 Nazionale Italia, altro grande talento futuro: passaporto in arrivo per Banchero